EVENTI

 

ARCHIVIO

Eventi internazionali:

 

Incontri del Gruppo di Lavoro 'Strutture di Supporto' (Covenant Coordinators e Supporters):

 

  • Il Quinto Incontro del Gruppo di Lavoro delle Strutture di Supporto (Coordinatori e Sostenitori) si è tenuto a Bologna, il 24 di aprile 2013, in concomitanza con l'incontro di progetto di 3EnCUlt, dal titolo 'Preservare la storia della tua comunità attraverso l´efficienza energetica', sul tema di soluzioni innovative per l'effienctamento energetico degli edifici storici. L'evento è stato organizzatoin collaborazione con il Comune di Bologna e l'Università di Bologna, partner di 3EnCult. 

          Programma

  • Si è tenuto il 9 di Novembre 2012 a Rimini il Quarto incontro del Gruppo di Lavoro delle Strutture di Supporto (Coordinatori e Sostenitori).

          Il tema specifico della giornata è stato ‘Come mobilitare e coinvolgere i Comuni e gli attori locali  nel Patto dei Sindaci' e hanno apportato la propria esperienza le Province di Bergamo, Teramo e Venezia,

           Programma 

           Antonio Kaulard, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane

           Michele Zuin, Comune di Padova

           Pietro Romanò, Provincia di Bergamo

           Francesco Marconi, Provincia di Teramo

           Massimo Gattolin, Provincia di Venezia

  • L'incontro Open Group del Gruppo di Lavoro delle Strutture di Supporto (Covenant and Supporters) si è svolto a Firenze il 25 maggio 2012, presso Terrafutura. L'incontro che si è svolto sotto forma di seminario, aperto anche a enti locali non ancora Strutture di supporto, dal titolo Gli strumenti per il governo delle politiche di sostenibilità: nuove frontiere, nuovi sistemi e nuovi indicatori ha presentato due nuovi strumenti del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane a disposizione dei Firmatari del Patto dei Sindaci: il primo è un Documento di indirizzo “Piani urbani per il clima: pratiche per l’adattamento e la mitigazione” ideato e redatto con l’intento di fornire ai comuni, che hanno aderito al Patto dei sindaci o intendono farlo, uno strumento semplice e sintetico, per individuare e costruire il loro specifico percorso e realizzare gli impegni sottoscritti. Il secondo strumento, dal titolo 'Accountability del clima: monitoraggio, rendicontazione del SEAP e allinemanto con il Bilancio Ambientale', invece si focalizza maggiormente sulla Contabilità Ambientale ed ha lo scopo di rispondere alla necessità molto concreta degli enti locali che hanno sottoscrittori di costruire un sistema in grado di monitorare e quantificare periodicamente i risultati del Piano d’Azione per l’energia sostenibile.

          Programma

         Presentazione Luise_Accountability del Clima

         Presentazione Bulgarelli_Piani Urbani per il Clima

 

  • Il Terzo Incontro del Gruppo di Lavoro nazionale delle Strutture di Supporto (Covenant Coordinators and Supporters) si è tenuto a Bologna il 4 di Aprile 2012, presso la Provincia di Bologna. Il tema della giornatasi è focalizzato su Metodologie di Inventari di Emissioni e sono stati invitate alcune delle esperienze più significative in questo momento in Italia, tra cui la Provincia di Torino (CoM Coordinatore) e l'Arpa Emilia Romagna. ICLEI, partners di progetto, ha presentato il Toolbox di Energy for Mayors come strumento utile a disposizione delle Strutture di Supporto dei Patti dei Sindaci.

          Programma

          ICLEI, Il Toolbox di Energy for Mayors

          Provincia di Torino, La Provincia di Torino alle prese con l'inventario delle emissioni

          ARPA Emilia-Romagna, Gli strumenti di LAKS per l'inventario territoriale delle emissioni di gas serra

 

  • Il 14 di Novembre 2011 si è tenuto a Modena il secondo incontro del Gruppo di Lavoro nazionale delle Strutture di Supporto, sui temi della comunicazione agli Enti Locali e su come coinvolgere i Comuni sui temi del Patto dei Sindaci.  Seguirà nel pomeriggiol'incontro di inaugurazione della Settimana della Bioarchitettura, dal titolo Strumenti economici per una riqualificazione sostenibile: come finanziare gli investimenti nel patrimonio edilizio pubblico.  

Programma

Provincia di Modena 'La comunicazione della Provincia di Modena'

Provincia di Genova 'Iniziative di comunicazione ed informazione della Provincia di Genova'

Sogesca 'SEAP e ISO50001: due strumenti per la gestione dell'energia' 

 

  • Primo Incontro del Gruppo di Lavoro delle Strutture di Supporto Italiane, Bologna (IT) 15 Giugno 2011 Sarà la Provincia di Bologna ad ospitare il primo incontro del Gruppo di Lavoro italiano delle Strutture di Supporto, organizzato all'interno del Progetto E4M. Il titolo dell'incontro è Finanziare l'energia sostenibile: il ruolo delle Strutture di Supporto e vedrà la partecipazione di rappresentanti sia di Coordinatori sia di Supporter del Patto dei Sindaci.

Programma

Provincia di Modena, 'Finanziare le azioni del PAES: come procedere rispetto al patto di stabilità' 

AESS di Modena, 'Le esperienze italiane con ELENA'

Coordinamento Agende 21 Locali, 'Altri strumenti finanziari per il Piano Clima'

Eventi locali: 

  • Il 28 di Febbraio 2012 si è tenuta a Moneglia (GE) la Cerimonia di premiazione della Certificazione ISO 50001 al Comune di Moneglia. Moneglia è il primo caso di sviluppo di un PAES usando gli strumenti e le procedure fornite dal nuovo standard ISO 50001 e la Certificazione ISO 50001, ottenuta il 30 dicembre 2011, avviene a seguito dell'approvazione del PAES del Comune in giugno 2011. L'integrazione tra la Certificazione ISO 50001 e il PAES del Patto dei Sindaci è uno degli scopi del progetto Energy for Mayors ed il risultato è stato ottenuto grazie al supporto della Provincia di Genova, coordinatore del progetto, e a Sogesca, partner tecnico.

          Programma

  • Il 15 Ottobre 2011 a Modena (IT), nell'ambito del secondo Energy Day, si discute, si gioca, si lavora e ci si diverte con l'energia.
    La giornata inizierà con convegno ed inaugurazione della Casa Ecologica del Comune di Modena, nuova sede dell'Agenzia per l'Energia (AESS) e continuerà nel pomeriggio in Piazza Grande tra animazioni teatrali, laboratori e il Mercato a Km ZERO. FACCE ENERGETICHE: il testimonial sei tu Vieni in Piazza Grande e raccontaci il tuo impegno per risparmiare energia. La tua foto verrà inserita sul sito www.ermesambiente.it insieme a quella di altri cittadini emilianoromagnoli: è insieme che si fa la differenza. A tutti i partecipanti sarà dato un dispositivo per ridurre i propri “consumi energetici”.
    Il Progetto Facce Energetiche è realizzato in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, nell'ambito del progetto "Educazione all'energia sostenibile"(www.pattosindacimodena.it)

 

  • Il 17 giugno 2011, a Pavullo nel Frignano (MO), nell’ambito della Fiera dell’Economia della Comunità Montana e del progetto “Movimento Energia”, la Provincia di Modena, in collaborazione con il Comune di Pavullo, l’AESS e la Comunità Montana del Frignano ha il piacere di invitarla all’Energy Day: L’energia dal territorio montano: un’opportunità, un impegno”